Hyundai ENDURO

 Al Salone di Seoul la Hyundai ha presentato la Enduro Concept, il prototipo di un'aggressiva crossover a tre porte che rompe con il passato e anticipa le future tendenze di stile della Casa coreana.
Caratteristiche. Gli elementi innovativi sono molti, dallo sviluppo ridotto in altezza delle superfici vetrate al taglio da coupé della carrozzeria, fino ai parafanghi molto pronunciati di materiale plastico grezzo, che reinterpretano una classica soluzione dei crossover. Importante anche l'evoluzione della mascherina frontale, che trova un elemento di contatto con i parafanghi attraverso nuove "lame" metalliche inferiori.
Probabile futuro di serie. Strizzando l'occhio al prosperoso segmento B-Suv, all'interno del quale aveva già proposto la Intrado Concept Fuel Cell nel 2014. In ogni caso, la Hyundai prende le distanze dalle più seriose Tucson e Santa Fe di nuova generazione, per offrire un prodotto differente, che un domani potrebbe anche diventare di serie, anche se le sue dimensioni (4,27 metri di lunghezza) la pongono un po' fuori scala rispetto alle concorrenti dirette. La Hyundai Enduro Concept, nota con la sigla interna HND-12, adotta il propulsore a benzina 2.0 T-GDI con cambio doppia frizione. L'ispirazione motociclistica si fa più netta nell'abitacolo, non mostrato nelle foto ufficiali: lo stile minimalista è concentrato sul guidatore e tutte le informazioni sono riunite in un unico schermo integrato.

Tutte le notizie